Crisi americana e recupero europeo 1

Si è parlato molto del recupero europeo ma anche del rischio della variante Delta che potrebbe portare ad una crisi americana.

I nuovi dati mostrano che potrebbe già avere un effetto negativo, dando una botta alla spesa nelle “categorie di riapertura” chiave.

A rischio settori e sottosettori che si trovano a crescere quando le economie torneranno al loro stato pre-pandemico.

Ma scavate un po’ più a fondo in questi dati, e comincerete a vedere un’opportunità molto interessante che comincia a prendere forma.

Crisi americana e recupero europeo

  1. Compagnie aeree

Il numero di viaggiatori imbarcati è sceso al suo minimo in più di tre mesi la scorsa settimana.

Questo potrebbe essere dovuto alla fine delle vacanze estive, certo, ma guardate più da vicino e vedrete che le prenotazioni sono rallentate e le cancellazioni sono aumentate.

Alcune compagnie aeree  citano specificamente Delta come una preoccupazione, è difficile non dare la colpa della potenziale crisi americana alla variante.

air pocket

Fonte: Bloomberg

  1. Hotel

I pernottamenti negli hotel è in calo da quattro settimane di fila, secondo STR.

Anche i prezzi più bassi delle camere non sembrano aiutare molto.

Sono in calo da tre settimane.

Infatti, il pernottamento è in calo rispetto allo stesso periodo del 2019 nelle maggiori grandi città statunitensi.

occupazione USA

Fonte: Bloomberg

  1. Ristoranti

A differenza di hotel e compagnie aeree, i dati dei ristoranti ti dicono cosa sta succedendo a livello locale.

Questo dato continua a validare la tesi di crisi americana.

E secondo i dati di OpenTable sui pasti consumati al ristorante, c’è stato “un calo pronunciato alla fine di luglio e agosto”.

L’azienda sottolinea: “Mentre diversi fattori potrebbero essere determinanti, crediamo che il driver principale della flessione sia la preoccupazione dei clienti per l’aumento dei casi di Covid”.

ristorazione usa

Fonte: Bloomberg

  1. Lavori

I dati sui posti di lavoro negli Stati Uniti sono stati generalmente più alti del previsto quest’anno, poiché l’economia recupera e i posti di lavoro che sono stati persi vengono riempiti di nuovo. 

Ma si potrebbe voler guardare più da vicino i lavori che richiedono un contatto ravvicinato con gli altri.

C’è stato un calo degli annunci suL forum di lavoro Indeed per lavori da dentista e lavori per la cura dei bambini, dove è difficile evitare il virus. 

E se la gente continua a ridurre lo shopping, i viaggi e il mangiare fuori, anche altri annunci di lavoro potrebbero iniziare a scomparire.

settori sensibili al covid

Fonte: Bloomberg

Qual è l’opportunità qui?

Tutti questi dati sono in linea con alcune recenti analisi di Goldman Sachs, che ha sottolineato che le categorie “stay home” dell’America stanno crescendo di nuovo velocemente.

Al contrario le categorie basate sulla riapertura del paese si stanno riducendo.

andamento post riaperture

Fonte: Goldman Sachs

Ma ecco la cosa interessante: è la storia completamente opposta in Europa. 

La crisi americana si contrappone al recupero europeo.

Infatti, i dati recenti hanno mostrato che le categorie di riapertura stanno migliorando.

I livelli di attività domestica europea (es. aumento dei consumi interni, della spesa delle famiglie e aumento della produzione), rimangono al di sopra dei livelli pre-pandemici.

Quindi per semplicità si potrebbe voler comprare azioni europee che probabilmente beneficeranno di una riapertura completa, per quanto graduale possa essere. 

Questi titoli (blu scuro) sono in ritardo rispetto al mercato azionario europeo (blu chiaro) nel suo complesso.

Crisi americana e recupero europeo

Crisi americana e recupero europeo

Le preoccupazioni degli Stati Uniti potrebbero raggiungere l’Europa in un attimo, e la variante Delta può diffondersi ancora più velocemente.

Quindi potreste preoccuparvi che l’acquisto di qualsiasi azione vi lascerebbe esposti a una maggiore volatilità e alla direzione incerta dei mercati.

È qui che le opzioni su azioni potrebbero aiutare!

I prezzi delle opzioni per le azioni e i settori legati alla riapertura sono – nonostante l’aumento dei casi – vicini ai minimi pandemici, rendendo questo un momento interessante per comprare.

Le opzioni ti permettono di trarre profitto dall’aumento della volatilità.

Quindi, se i prezzi salgono, puoi eseguire il tuo diritto di acquisto e intascare un guadagno.

Ma anche se non salgono abbastanza – o se scendono – il valore delle tue opzioni dovrebbe salire in linea con la volatilità.

Quindi, in entrambi i casi, in caso di crisi americana o recupero europeo, potresti ottenere un profitto.

Migliora le tue competenze in campo finanziario, leggi anche questo!

>>> SCARICA GRATIS L’EBOOK SUGLI INVESTIMENTI <<<

Autore

Francesco Marinucci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.