Introduzione

Imparare l’analisi tecnica vuol dire conoscere le principali figure!
Se hai già consultato le precedenti lezioni, lo sai bene.
Per poter individuare le principali figure rialziste e ribassiste (o pattern), faremo sempre riferimento al grafico a candele.
Prima di presentare i principali pattern, è opportuno fare una precisazione.
Non è statisticamente provato che, al verificarsi di una determinata figura, il miracolo avvenga al 100%.
Chiaramente, le caratteristiche generali dei vari pattern funzionano nella maggior parte dei casi.
Ad ogni modo è opportuno in ogni caso monitorare tutte le variabili che potrebbero influenzare l’andamento dei prezzi.

Imparare l’analisi tecnica: elementi da considerare

Le diverse situatizioni da considerare sono:

  • il verificarsi di un avvenimento imprevisto (es. il lockdown)
  • l’uscita di una news
  • la pubblicazione di una trimestrale

Tutti questi eventi impattano sul mercato in positivo o in negativo.
Purtroppo nessuno ha la sfera di cristallo e su un avvenimento imprevisto si può fare poco dal punto di vista tecnico.
Però ciò non impatta dal punto di vista della gestione del portafoglio e del money management.
Esatto! Questi eventi sono incerti ma si possano prendere delle accortezze che non trattiamo in questa lezione.
In alcuni casi particolari però puoi procedere con maggiore cautela.
Ad esempio, quando effettui un’analisi a ridosso dall’uscita di una trimestrale, fai attenzione!
Ti consiglio di attendere gli effetti della stessa trimestrale e poi operare.
A meno che non hai urgenza di entrare subito in possesso di quelle azioni a tutti i costi!

Imparare l’analisi tecnica: figure principali

Fatta questa breve introduzione, non ci resta che esaminare i principali pattern.
Imparare l’analisi tecnica con le principali figure ti permette di identificare subito i trend.

HAMMER

L’hammer (tradotto con la parola “martello”), come si può vedere dalla figura sopra (punto 2), si trova in genere alla fine di un movimento ribassista.
Di solito questa figura porta ad un rintracciamento che spesso, si può trovare anche su minimi di una certa rilevanza.

Caratteristiche hammer:

  • È un pattern di candele che non ha bisogno di conferme (soprattutto nell’intraday)
  • La coda superiore è corta o assente
  • La coda inferiore è lunga almeno il doppio della lunghezza del corpo
  • Non importa il colore del corpo (è meglio comunque che sia verde)

INVERTED HAMMER

Pur essendo un hammer con l’unica differenza, rispetto a quanto detto sopra, che ha la coda superiore e non la coda inferiore. In questo caso è necessaria una conferma nella candela successiva.

HANGING MAN

hangin man
Il pattern hanging man si trova al termine di un movimento al rialzo ed esprime, quindi, la potenziale inversione ribassista. La lower shadow ci dice, però, che c’è ancora molta forza dei compratori.
Per questo motivo è necessaria una conferma della candela successiva al ribasso.

Caratteristiche hanging man:

  • E’ necessaria una conferma
  • La coda superiore è assente oppure è molto piccola
  • La coda inferiore è lunga almeno il doppio della lunghezza del corpo
  • Non importa il colore del corpo

Imparare l’analisi tecnica: I pattern ENGULFING

Ci sono due tipologie di engulfing, ovvero il bullish engulfing (pattern di inversione rialzista) e il bearish engulfing (pattern di inversione ribassista).
Se vuoi imparare l’analisi tecnica devi usare queste principali figure.
L’engulfing si può trovare sia sui minimi che sui massimi.
Comunque la presenza di volumi elevati assume una rilevanza maggiore in un engulfing di tipo rialzista.
Questi pattern non sono affidabili in fasi di mercato laterali.

BULLISH ENGULFING

Questo pattern si trova alla conclusione di un movimento ribassista e, quindi, porta ad un’inversione della tendenza in atto.
Se non hai ancora letto le nostre analisi, puoi vedere un esempio concreto e completo sulla società e grafico di Alibaba Group.
Puoi accedere gratis a questa analisi completa cliccando il link: Analisi Alibaba
(sezione: Analisi tecnica / Trend minore).
bullish engulfing analisi tecnica
Come puoi vedere qui sopra, la prima candela è necessariamente rossa così come la seconda deve essere verde e quest’ultima deve avvolgere la prima.

Caratteristiche bullish engulfing:

  • È un pattern che non necessita di una conferma
  • Il corpo della seconda candela avvolge completamente la prima e l’apertura della seconda deve essere in gap down mentre la chiusura della seconda deve superare la chiusura della prima candela
  • Non sono importanti le ombre
  • Il pattern non è affidabile nelle fasi in cui non c’è una tendenza (trend laterali)

BEARISH ENGULFING

Questo pattern si trova al termine di un movimento rialzista e, quindi, porta ad un’inversione della tendenza in atto.
bearish engulfing analisi tecnica
Il bearish engulfing ha un significato opposto a quello del bullish engulfing.
La prima candela è, quindi, verde mentre la seconda è necessariamente rossa.
Anche in questo pattern, quindi, la seconda candela più ampia, avvolge interamente la prima.
Un corso di tutto rispetto ti permette di imparare l’analisi tecnica grazie a questi pattern.

Caratteristiche bearish engulfing:

  • È un pattern che non necessita di una conferma
  • Il corpo della seconda candela avvolge completamente la prima
  • L’apertura della seconda deve essere in gap up
  • La chiusura della seconda deve essere inferiore rispetto all’apertura della candela verde
  • Le ombre (Shadow) non sono importanti
  • Il pattern non è affidabile nelle fasi in cui non c’è una tendenza (trend laterali)

DOJI

I pattern doji si caratterizzano per l’assenza di corpo.
Possono presentare al massimo, un corpo molto piccolo con delle code lunghe.
Si formano a causa di assenza di predominio sul mercato.
Infatti, nelle doji, l’apertura coincide con la chiusura.
In genere, si formano al termine di un movimento rialzista o ribassista.
doji analisi tecnica
Ci sono, quindi, diverse tipologie di doji (con significati differenti), oltre alla “classica” doji (neutral doji o doji star):

  • Dragonfly doji: apertura = massimo = chiusura
  • Gravestone doji: apertura= minimo = chiusura
  • Long legged doji: apertura = chiusura con code molto lunghe
  • Doji 4 prezzi: apertura = chiusura e assenza di code (è molto rara)

SHOOTING STAR

Il seguente pattern, rappresentato nell’esempio sotto, segnala che c’è forza da parte dei venditori.
A dimostrazione di ciò si delinea un’upper shadow molto lunga.
Almeno il doppio rispetto all’altezza del corpo:
shooting star

Caratteristiche shooting star:

  • È un pattern che non necessita di una conferma
  • La coda superiore deve essere almeno il doppio dell’altezza del corpo
  • La coda inferiore deve essere assente (o molto corta)
  • Non è importante il colore del corpo (ma assume maggiore valore se rosso)
  • Non tutti i corsi rivolti a chi vuole imparare l’analisi tecnica, ti mostrano questa importante figura

THREE WHITE SOLDIERS

Questa è una figura che si trova al termine di un movimento ribassista e, pertanto, porta ad un’inversione di tendenza.
three white soldiers
Come puoi vedere dalla figura, questo pattern è rappresentato da tre lunghe candele “bianche”.
Tutte e tre le candele spingono i prezzi verso l’alto.

Caratteristiche three white soldiers:

  • È una figura che non necessita di conferma
  • Le tre candele devono essere bianche ed estese
  • L’apertura della seconda e terza candela deve essere all’interno del corpo della precedente
  • Le code superiori delle tre candele bianche devono essere molto corte

THREE BLACK CROWS

Di significato opposto al precedente pattern abbiamo il three black crows.
Si tratta di una figura rappresentata da tre lunghe candele rosse:
Three black crows
Anche questa figura, speculare alla precedente, pone fine ad un movimento rialzista.
In questo caso, le candele spingono i prezzi verso il basso.

Caratteristiche three black crows:

  • Non è necessaria un’ulteriore candela di conferma
  • Le tre candele devono essere nere e lunghe
  • L’apertura della seconda e terza candela deve avvenire all’interno del corpo della precedente candela
  • Le lower shadows devono essere assenti o molto corte

Imparare l’analisi tecnica: I principali pattern di continuazione

Rising three methods e Falling three methods

Rising falling
I pattern messi in evidenza dalla figura qui sopra, a scapito del nome, sono formati da cinque candele:

  • una candela in entrata
  • tre piccole flag
  • una candela in uscita

Principali caratteristiche dei pattern di continuazione

Il rising three methods è una figura di continuazione della tendenza rialzista già in atto (pattern a sinistra)
Al contrario il falling three methods è una figura di continuazione della tendenza ribassista.
Quindi queste figure non necessitano di ulteriori conferme.
Le candele centrali devono oscillare entro il range della prima candela.
È preferibile che siano del colore opposto della prima candela.

Imparare l’analisi tecnica: Conclusioni

Riassumendo, possiamo affermare che:

  • i pattern ad una candela richiedono, in genere, una conferma
  • le figure composte da due o più candele, invece, non richiedono conferme
  • Se vuoi imparare l’analisi tecnica con le principali figure e tecniche, devi fare molta pratica

Come già detto, non è automatico che, in ogni caso, il verificarsi di una determinata figura determini l’inversione di tendenza.
Infatti, nell’analisi del titolo Alibaba Group, avevamo individuato un’importante area di supporto tra i 250$ e i 260$.
Nonostante il verificarsi di un bullish engulfing, il titolo ha rotto al ribasso l’importante supporto sopracitato (a dicembre 2020).
Tutto questo per via di una news negativa sul gruppo.
Questo ci porta, quindi, ad affermare che è sempre importante contestualizzare ogni analisi.

Altri articoli interessanti:

Imparare l’analisi tecnica (Introduzione)
Analisi tecnica volumi e prezzi
Investire sul litio, l’oro verde
Seguici su Instagram e Facebook
clausola di responsabilità

Autore

Francesco Marinucci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.